Saturday, August 11, 2012

Torta di zucchine, feta e tante erbe profumate

I profumi di questa torta chiamano sicuramente Turchia. E non sarebbe cosi' se non ci fossero dentro abbondanti aneto, menta e prezzemolo.

zucchini  rice cake


Questa ricetta viene da Almost Turkish . E' la seconda volta che la preparo, la prima volta ho usato la farina come da ricetta e non avevo strizzato le zucchine. Mi piaceva il profumo ma l'avevo trovata troppo densa da tiepida, molto piu' buona fredda. Questa volta ho trizzato bene per togliere l'acqua alle zucchine e ho usato una tazza e mezza di riso cotto.

2-3 zucchine medie grattugiate col disco a julienne piccolo del mixer e strizzate (se non erro 350 g strizzate, 3 tazza da 250 ml)
3 uova (io 4 piccole)
70-80 g di feta sbriciolata
4-5 cucchiai di menta fresca tritata o 3 cucchiai di menta secca
mezzo mazzetto di prezzemolo tritato
5 cucchiai di aneto fresco tritato
2-3 cipolline verdi tritate
2 cucchiaini di lievito chimico in polvere, non vanigliato (se si usa il riso si puo' omettere)
4 cucchiai di olio
1 tazza e mezza di riso cotto (oppure farina fino a due tazze da 250 ml)
pepe e peperoncino in polvere a piacimento
sale

Riscaldate il forno a 170. Mescolare tutti gli ingredienti e cuocere dai 50 minuti all'ora. Far raffreddare prima di servire con una cucchiaiata di yogurt e un'insalatina. 

5 comments:

MarinaV said...

Dev'essere molto buona, ho appunto un paio di zucchine e del riso bollito in frigo, oltre alla feta. Mi manca l'aneto, che non รจ nelle mie corde.
Sono d'accordo nella sostituzione della farina con il riso, fa troppa mappazza.

la belle auberge said...

Ciao, Francesca. L'idea di questa torta vegetale mi piace ma e' proprio necessario il lievito, non essendoci farina?
Un abbraccio
eugenia

PS ora stai bene? Magari ti scrivo nei prossimi giorni.

Franci said...

Ciao Eugenia, in effetti, col riso non e' necessaro il lievito. Metto una noticina. :-)

Cindy said...

Fatta e mangiata tutta... buonissima! Grazie per la ricetta!

Franci said...

Grazie a te, Cindy, per averla provata :-)