Saturday, March 8, 2014

Kimchi in progress

Secondo round. Mi sembra prometta molto bene, rispetto alla prima volta ho fatto un ottimo fumetto di pesce ristretto, in mancanza dei gamberetti fermentati ho usato due acciughe salate, lasciato leggermente piu' liquido. In un giorno di fermentazione si vedevano chiaramente le bolle che risalivano nel barattolo, segno della fermentazione in atto. Tra una settimana sara' una meraviglia, immagino. 2 cavoli per circa 2,5 kg producono 3 barattoli da litro, esatti. La pasta raddoppiata e' davvero troppa, ne ho di avanzo. Domattina vedo di trovare delle rapette per utilizzarla.


  

tagliare a meta' il cavolo solo alla base, poi separare il resto con le mani




La base, va divisa almeno a meta'


Il gambo si deve poter flettere cosi'. Dopo un'ora di ammollo, ribaltare il cavolo che e' sotto va sopra, servirsi di un piatto e di una bottiglia piena per tenere tutto sommerso. Forse ho tenuto tutto ad ammollo per 2 ore e mezza. Mi e' sembrato fosse meno salato della prima volta.


Sciacquare 3 volte e far scolare almeno mezz'ora. Preparare la pasta. Ho frullato al mixer, poi dato una botta di minipimer, aggiunto a questo punto le due acciughe. Poi il peperoncino (mi ripeto che l'Aleppo e' degno sostituto,non peperoncini di cayenna o macinati sottili, chissa' se in calabria c'e' qualcosa di simile, mi ricordo di aver comprato qualcosa, una volta...), fish sauce, poco zucchero


A questo punto cavolo in contenitore, cipollina verde e abbastanza pasta da avere questo aspetto. Assaggiare, aggiungere sale e/o fish sauce. Deve risultare salatino, non immangibilmente salato, ma bello saporito.


Tutto versato nel bormioli, aggiunto un po' di acqua a sciacquare il contenitore e versato sul kimchi


Picklit per me e a fermentare un giorno. Notare la pasta avanzata in secondo piano


Dopo un giorno, pronta, notare il liquido che si e' alzato. 
Diviso in 3 barattoli perche' il bormioli da 4 litri non caccia nel mio gigantesco subzero



Happy kimchi everybody! 


3 comments:

Francesca Spalluto said...

Il marito mi ha cassato questa produzione. Troppo forte la componente pesce per i suoi gusti. Mi tocchera' mangiare 3 barattoli di kimchi da sola. La prossima volta niente acciughe e brodo dashi casalingo.

zhongguo's eye said...

Ciao! Io lo faccio in modo mooolto diverso, magari provo la tua versione.
Provo a darti un paio di consigli. Il brodo non è necessario, e in realtà non l'ho visto in nessuna ricetta consultata. La verdura rilascia parecchia acqua.
Altra cosa: in genere nel kimchi coreano si trovano piccoli pezzi di verdura croccante, che aggiungono una dimensione al sapore. In genere tocchetti di carota e daikon, ma anche rapanello. E poi (almeno per quel che ne so io) meglio tenere il cavolo intero, ovvero tagliato in quarti e basta, anche per presentarlo meglio in tavola
E infine io in genere uso la salsa di pesce, niente gamberetti, ma mi è capitato di mettere qualche pezzo di calamaro essiccato (lo trovi nei negozi cinesi, ma attenzione a non prendere quello aromatizzato) o del semplice stoccafisso.
Tutto approvato da amici coreani :D

Se vuoi guardati un po' la ricetta che uso sempre io: http://tuttoramen.altervista.org/kimchi/

Blogger said...

SuperPayMe is the #1 get-paid-to website.