Friday, March 15, 2013

Puntine di maiale all'arancia

Questo libro me l'ha regalato Marta, una cara amica portoghese. Lo sfogliavo, pensando che avrei dovuto consultarlo piu' spesso, da li' ho preso ispirazione per questa ricetta. Ho cambiato la tecnica, i tempi di cottura e alcuni ingredienti.
La carne e' venuta tenera, saporita, buona. Ho dovuto portarla via a Daria, che ne avrebbe mangiata un'infinita'.



Cosa ho usato?

  • 1 kg di puntine di maiale, con tanta carne attaccata
  • un po' di strutto o grasso a scelta
  • 1 bella cipolla
  • 1 grosso pomodoro 
  • 1 falda di peperone rosso
  •  il succo di un'arancia 
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 foglia di alloro
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 piccole arance bio
  • poco brodo
  • una spruzzata di fish sauce
  • poco sciroppo d'acero
  • sale
Ho usato le puntine di maiale, piuttosto alte


Ho diviso la carne in costine, salato e pepato  e messe nella mia amata Staub, in forno preriscaldato a 220 gradi con un pochissimo strutto. Ho girato un paio di volte. Dopo 45 minuti, ho tolto la carne, messa in un piatto ed eliminato quasi tutto il grasso, tranne un paio di cucchiaiate. 
Ho messo in padella la cipolla affettata, un bel pomodoro a cubetti, una faldina di peperone rosso che girava in frigorifero e cotto per una 20ina di minuti a 180. Ho rimesso la carne in padella, insieme alle verdure, deglassato il fondo con il succo di arancia e il vino (riscaldati), ho aggiuto due spicchi di aglio, una foglia di alloro, una spuzzata di fish sauce vietnamita. E ho messo in forno a 170 gradi per circa 1 ora e 20, aggiungendo di tanto in tanto un goccio di acqua. 
Alla fine ho aggiunto poco sciroppo di acero e un'altra spruzzatina di fish sauce, puo' essere necessaria anche poco lime o aceto.


4 comments:

alessandra purificato said...

Blog e ricetta bellissimi!
Sarà un vero piacere tornare a trovarti.
Bravissima!
A presto,
Alessandra

Francesca Spalluto said...

Grazie mille, Alessandra!

Pippi said...

Che ricetta interessante..mi aggiungo ai tuoi lettori cosi ti seguo,mi piace il tuo blog..

lapiubelladitutte said...

Molto interessante la tua ricetta, a me è sempre piacuta la carne con la fruta!