Thursday, March 29, 2007

Brodo vegetale














Ci vuole poco ad insaporire qualsiasi preparazione, o a fare una zuppa, avendo a disposizione del brodo vegetale. Non uso la patata perche' per me non lascia un sapore pulito al brodo e in piu', a detta di molti, fermentando, non permette di conservare in modo ottimale il brodo.

Io lo faccio cosi':
un pomodoro da sugo in quarti
la parte verde di un porro tagliata per lungo
una cipolla steccata con una foglia di alloro e dei chiodi di garofano
2 gambi di sedano
della carota, di solito doppio peso rispetto al sedano
gambi di prezzemolo
qualche grano di pepe
e il resto puo' variare a seconda dell'utilizzo, ad es. per una vellutata di carote, puo' essere interessante aggiungere un anice stellato, o altro.
Coprire di acqua e aggiungerne di tanto in tanto se dovesse consumarsi troppo velocemente

Far sobbollire per un'ora e mezza, due ore e filtrare.

1 comment:

Blogger said...

ClixSense is a very popular work from home website.